Chi vuole le zone blu ha quel che si merita

Leggendo le parole di approvazione sull'area blu espresse da alcuni residenti alla Foce, capisco perché Genova sia in mano alla sinistra; chi si esprime a favore della zona blu, vede le cose solo con la limitata ottica del «io trovo posto»; ma non valuta il fatto che tale posto lui lo paga (cosa che fino a ieri non doveva fare), nonostante gli spetti oserei dire «di diritto» considerando tutti i balzelli che già paga agli enti locali - per poter girare in macchina e beneficiare di una casa di proprietà - senza avere in pratica nulla in contropartita; e allora, se la gente ragiona in questo modo, forse nella giunta di sinistra capeggiata da Pericu e prima di questa nelle altre che l'hanno preceduta (i risultati purtroppo si vedono!!!) ha trovato quello che si merita.