Chiamano i carabinieri segnalando falso stupro

Hanno chiamato il 112 e segnalato una violenza sessuale nei confronti di una ragazza. I militari della centrale operativa di Latina, oltre a inviare una pattuglia sul luogo della presunta violenza, hanno mandato i colleghi anche nella zona da dove arrivava la telefonata. Si è scoperto che la violenza era inventata e che a fare la segnalazione erano state due bambine di 12 anni che si sono giustificate dicendo: «Abbiamo visto in tv che i carabinieri intervengono sempre, volevamo sapere se era vero».