Chiambretti e Baudo «Fenomeni» a Sanremo

Nostro inviato a Cannes

Forse è solo un cattivo pensiero. Un'interpretazione esagerata. Però, due fenomeni a Sanremo fanno un indizio... I fenomeni, non c'è dubbio, sono Baudo e Chiambretti. La loro presenza in coppia al Festival è stata annunciata a sorpresa l'altro ieri a Cannes alla presentazione dei palinsesti Rai. Uno è anziano, l'altro più giovane. Sono un pezzo della Tv di Stato e sul palco dell'Ariston giocheranno, ovviamente, con musica, gare e televoto. Be', suona un pochino come lo show che proprio Pippo stava preparando prima di fare pace con il direttore di Raiuno Del Noce e riprendersi il Festival 2008. Si intitola, appunto, Fenomeni. Inizialmente doveva andare in onda la scorsa primavera, poi è stato spostato in ottobre perché Baudo ha voluto prendersi un periodo di pausa dopo le bufere sanremesi. Infine è slittato (e chissà se si farà mai) a dicembre-gennaio, senza più Pippo che sarà impegnato a preparare la prossima kermesse canora... Sulla carta, Fenomeni, produzione Endemol, è un gioco dove due squadre, una capitanata da un conduttore anziano e l'altra da uno giovane, si sfidano sulla storia del costume italiano degli ultimi cinquant'anni attraverso musica, ballo e altro... L'anziano doveva essere ovviamente Baudo, sul più giovane si erano fatti i nomi di Veronica Pivetti, Flavio Insinna e lo stesso Chiambretti... Si vede che questo show a Pippo e a Pierino piaceva proprio e hanno voluto portarsene un pezzetto in riviera...