Chiambretti stana Rutger Hauer, replicante e poeta

Sarà anche trasformato in Chiambrettoni e sarà anche affetto da un’ossessione femminile, fatto sta che, sebbene nei giorni scorsi Rutger Hauer fosse a Milano sotto gli occhi di tutti, l’unico a chiamarlo è stato lui. Al leggendario replicante di Blade Runner che dice ad Harrison Ford «è tempo di morire», Chiambretti ha chiesto se secondo lui esista una vita nell’aldilà. L’ipotesi che ci sia è un film che ci facciamo noi, ha replicato il replicante. Poi gli ha fatto raccontare i retroscena del famoso monologo «Ho visto cose che voi umani...», con la rivelazione, confermata dallo sceneggiatore, che la parte sui momenti che andranno perduti «come lacrime... nella pioggia», è opera dello stesso Hauer, poeta per diletto. Mito.
La Rai fa harakiri con Freccero Intervistato dal Fatto quotidiano, Carlo Freccero ha difeso Federica Sciarelli perché Chi l’ha visto? non è «la moviola del dolore», ma il programma senza il quale «non ci sarebbe stata l’inchiesta-lampo, la pressione sui media, la confessione in diretta dello zio e nemmeno il ritrovamento». Freccero è una delle menti più vulcaniche della televisione italiana. Per ammissione dello stesso Piersilvio Berlusconi, la sua Rai4 fa vera concorrenza ai canali digitali Mediaset. Uno così dovrebbe essere al timone di una grande rete, ma c’è chi pensa anche a togliergli quella che ha. Paragonato ai vertici Rai, Tafazzi è un dilettante.
Berlusconi-Fini in 4 minuti sul sito di Sky «Se fossi cittadino di Roma, voterei Fini». Iniziò a fine 1993 il rapporto Berlusconi-Fini che un video, da oggi online su Sky.it, ricostruisce in quattro minuti. È la nuova produzione di «Beautiful Lab», l’esperimento giornalistico per raccontare l’attualità con linguaggio innovativo del sito della tv satellitare. La prima puntata era dedicata alla soap opera Bueatiful, la prossima si concentrerà sul rapporto tra D’Alema e Veltroni.
La tv fa autocritica Proliferano i programmi sulla televisione. Dopo l’esperimento della primavera scorsa di Italia Uno con Gianluca Nicoletti nei panni di Jekyll, settimana scorsa è partito su Raidue Tv Mania con Simone Annichiarico. Qualche settimana fa, invece, è ripreso Tv Talk di Massimo Bernardini, spostato al sabato pomeriggio di Raitre. A fine ottobre riprenderà invece su TvSat2000 Il Grande Talk di Alessandro Zaccuri. Che, intanto, ha inaugurato un’edizione quotidiana in onda tutte le sere alle 21.27. Puntuale, non solo nell’orario.