Chiavari porta il Senatur all’«altare»

Il leader della Lega Nord Umberto Bossi è stato ieri testimone di nozze in Comune a Chiavari dell’ ex sottosegretario al ministero dell’Interno e tesoriere della Lega Nord Maurizio Balocchi, 66 anni, che ha sposato Laura Pace, di 38 anni.
I due si sono uniti in matrimonio civile di fronte al sindaco chiavarese Vittorio Agostino, alla presenza di una trentina di invitati, tra i quali l’ex ministro della Giustizia Roberto Castelli. Balocchi, proprio nella Chiavari di Agostino, è stato più volte consigliere comunale e presidente del consiglio. Subito dopo la celebrazione tutti i partecipanti si sono trasferiti sul lungomare di Chiavari per il pranzo di nozze in un ristorante. «È un momento di gioia - ha detto il neo sposo Balocchi -, dopo tredici anni di felice unione». Balocchi e la moglie si erano conosciuti nel 1990 in Parlamento, quando Laura Pace lavorava presso il gruppo della Lega Nord.
I due hanno un figlio di 5 anni, Riccardo, presente con altri parenti al matrimonio. «Balocchi s’è preso una bella grana - ha commentato Bossi sorridendo -, dopo il matrimonio le mogli alzano la testa. A parte gli scherzi, siamo tutti felici per lui». «Conosco Laura da molti anni, è una brava ragazza - ha aggiunto l’onorevole Castelli -, siamo tutti contenti di questa bella unione».
L’occasione è stata naturalmente utile per parlare delle grandi manovre elettorali in corso. Chiavari è così tornata ad essere capitale della politica per un giorno.