Chiavari, il sindaco «sconta» i posteggi

Parcheggi «a metà prezzo» a Chiavari: il neo sindaco Roberto Levaggi si mette subito di buona lena per favorire il turismo nella sua cittadina e dopo un primo contatto con la società di gestione dei parcheggi a pagamento l’Apcoa, annuncia che i prossimi provvedimenti in materia tariffaria saranno per favorire chi arriva per andare ala mare. Le tariffe orarie sono state dimezzate a 50 centesimi all’ora sul lungomare. «Si tratta - dice Levaggi - di un’operazione tra i 70 e i 100mila euro - ma ho scelto di farlo perché sia un volano per favorire il turismo. Con un costo ridotto i turisti saranno incentivati a parcheggiare sul lungomare e frequentare le attività commerciali come gli stabilimenti balneari». Novità anche il parcheggio gratuito per i primi 15 minuti che potrebbe anche essere applicato presto anche in centro. «Vogliamo facilitare chi deve fare piccole commissioni e ripartire subito. Intensificheremo i controlli perché i tempi dovranno però essere rispettati».