«Chiediamo protezione»

Il tema della sicurezza in città non lascia indifferente nessuno, specie le donne. Elsa Yemane, membro dell’associazione Giovani eritrei e operatrice turistica a Milano, spiega: «È necessaria più protezione in città, forse non solo con agenti di polizia, ma anche con telecamere. È un argomento che però spesso i giovani sottovalutano, perché guardano agli spazi della città con occhi diversi, magari con maggiore spensieratezza. Mi piacerebbe tuttavia che la doverosa attenzione alla sicurezza non diventasse veicolo di ansia per noi cittadini. Gli stranieri? Come tutti hanno timore e chiedono protezione».