Gli chiedono la licenza: fioraio malmena i vigili

Sei vigili urbani sono stati aggrediti ieri mattina da un fioraio di 40 anni al quale, durante controlli di routine, avevano chiesto la licenza. È successo nel mercato Tuscolano III di via del Quadraro a Cinecittà. I vigili, feriti, sono stati tutti soccorsi e trasportati al policlinico Casilino per lievi ferite per le quali sono stati medicati e refertati con dieci giorni. L’aggressore è stato arrestato e portato al San Camillo e sarà processato per direttissima stamattina. Il sindacato di polizia locale Ospol ha fatto notare con preoccupazione che ora il pericolo per i vigili arriva non solo dai commercianti abusivi, ma anche dai regolari e in un comunicato annuncia di aver chiesto al sindaco Walter Veltroni di istituire subito una commissione consiliare per «attivare procedimenti sanzionatori che possano prevedere anche la sospensione o la revoca della licenza». Il sindacato dei vigili ha chiesto anche all’avvocatura del Comune di costituirsi parte civile contro il fioraio.