«La Chiesa può intervenire in politica»

«Se la Chiesa interviene nel dibattito pubblico non lo fa per interferire ma per illuminare le coscienze». Lo ha detto il Papa nel discorso rivolto alla delegazione del Ppe in Vaticano. Secondo Benedetto XVI la «protezione della vita dal concepimento fino alla morte naturale», la difesa «della naturale struttura della famiglia quale unione tra un uomo e una donna basata sul matrimonio» e la «protezione del diritto a educare i figli» sono i tre «principi non negoziabili».