Chiesa Rossa Entro luglio 86 orti urbani

Tutte le aree saranno gestite direttamente dai cittadini

Via Chiesa Rossa diventerà più verde. Grazie agli 86 orti urbani che saranno realizzati entro luglio. Diecimila metri quadrati per una spesa di 200mila euro. A parlarne, ieri, il vicesindaco e assessore ai Parchi e Giardini Riccardo De Corato: «Dal ’97 a oggi il Comune ha realizzato complessivamente 230 orti urbani in 6 aree, per un totale di 18mila metri quadrati».
«La riqualificazione di queste zone degradate testimonia l’impegno del Comune per le periferie che grazie a questi interventi diventano per i cittadini, soprattutto quelli più anziani, un nuovo centro di aggregazione e socializzazione».
In via della Chiesa Rossa saranno realizzati percorsi pedonali per favorire l’accesso agli orti, un’area comune coperta da una tettoia e impianti di irrigazione a uso degli ortisti, oltre a un impianto di illuminazione pubblica per garantire maggiore sicurezza ed evitare abusivismo e atti vandalici. Al termine dei lavori gli orti saranno assegnati ai cittadini tramite bando dal consiglio di zona che controllerà anche la buona e corretta gestione delle aree.