Chievo e Palermo zero in tutto

da Verona

Difese bunker, attacchi asfittici. Logico, dunque, il pareggio senza gol. Chievo e Palermo non regalano troppe emozioni e il punto finale premia di più la voglia di non perdere dei gialloblù che quella di vincere dei rosanero. Il Palermo fa la partita, impone il proprio gioco su un campo che ha visto soccombere il Milan e pareggiare la Juventus, ma alla squadra di Papadopulo manca l'uomo gol. Il Chievo vacilla, ma non cade mai. Il Palermo gioca meglio, ma non segna. Il Chievo stringe i denti e porta a -1 il traguardo fissato da Pillon: la salvezza.\