Il Chievo s’illude, l’Udinese vince

da Udine

Lo spettacolare gol di Di Natale, uno dei piccoli grandi geni del nostro calcio, e poi la traversa nei minuti finali di Muntari, hanno più che legittimato la vittoria dell’Udinese di Malesani nel secondo anticipo del sabato della trentaduesima giornata di serie A. Tutto da raccontare il gol di Di Natale, su azione in verticale di prima intenzione con Barreto che, spostato sulla sinistra, si porta a spasso l’intera difesa del Chievo, vede con la coda dell’occhio il nazionale azzurro e lo serve alla perfezione. Di Natale non deve neppure cambiare di passo, da posizione centrale, appena fuori area, colpisce di piatto e infila nell’angolo alla destra di Squizzi.
Dopo i primi 45 minuti le due squadre si trovavano sul punteggio di 1-1. Il primo ad andare in vantaggio era stato il Chievo al 9’ con Pellissier, pareggio dei friulani al 33’ grazie al gol di Iaquinta.