Un chirurgo italiano che lavora in Texas presidente dell’Hgos

Per la prima volta un italiano, abruzzese per l’esattezza, viene scelto come presidente della prestigiosa Houston Gynecological and Obstetrical Society: è Nicola Perone. Molto legato a Roma, dove torna di frequente, il medico si è laureato alla Sapienza e si è trasferito negli Usa nel ’70, dove insegna alla University of Texas. Famoso chirurgo pelvico, ha fama di grande innovatore nella chirurgia laparoscopica e ha inventato un sistema computerizzato per il parto strumentale.