Chiude la moschea del terrore

«Sono ottimista, credo che si troverà una soluzione sulla questione del centro islamico di viale Jenner entro agosto». Il ministro Roberto Maroni a Milano assicura che questa sarà l’ultima estate di «passione» per i residenti di viale Jenner, che da anni convivono con la moschea del terrore. Il presidente della Provincia Filippo Penati al Giornale: «Il culto è libero, ma se nelle moschee si fa altro invece di pregare allora è meglio chiuderle».