Chiusa operazione dei diritti inoptati

Alitalia

Con riferimento all’aumento del capitale sociale in corso di esecuzione, Alitalia comunica che ieri nella seduta di Borsa, si è completata l’acquisizione dei n. 5.241.890 diritti di opzione rimasti non esercitati al termine del periodo di offerta in opzione e validi per sottoscrivere complessive n. 7.401.316 azioni di nuova emissione, pari allo 0,59% del totale delle azioni offerte. Alitalia incasserà, a fronte di quanto precede, un corrispettivo pari a circa 1,4 milioni di euro. La società ricorda che la sottoscrizione delle relative azioni dovrà essere effettuata presso Monte Titoli, a pena di decadenza, entro e non oltre il 14 dicembre 2005. Prima di Natale, dovrebbe svolgersi una riunione del cda per il bilancio finale dell’operazione. Nel consiglio è atteso anche un aggiornamento su Volare. Alitalia ha presentato una manifestazione di interesse per il vettore insieme a nove altri candidati.