Chris Penn: morte accidentale

È stata accidentale la morte di Chris Penn, fratello dell'attore Sean Penn, trovato senza vita il 24 gennaio scorso, all'età di 40 anni, nel suo appartamento a Santa Monica, in California. Il referto del medico legale di Los Angeles attribuisce la morte dell'attore ad una combinazione di fattori: un difetto cardiaco e gli effetti di medicinali. Chris Penn stava prendendo molte medicine tutte insieme compreso uno sciroppo per la tosse che crea dipendenza. Il fratello di Sean Penn aveva recitato in diversi film compreso Le Iene di Tarantino.