Ci casca anche Tiziano Ferro,è finito nel mirino del fisco:evasione per 5 milioni di euro

Secondo il settimanale <em>Oggi</em> il cantante avrebbe evaso imposte per cinque milioni di euro. Ma il commercialista del divo smentisce tutto: "È una notizia vecchia ed errata". Ma il giallo continua...

C'è cascato pure lui. Tiziano Ferro, il re delle classifiche, sarebbe nel mirino del Fisco. Secondo il settimanale Oggi, l’Agenzia delle Entrate del Lazio avrebbe notificato al cantante un avviso di accertamento per cinque milioni di imposte evase. Non solo: cis arebbero in ballo anche altri cinque milioni di euro tra sanzioni e interessi. Il capo dell'ufficio accertamento si trincera dietro al più assoluto riserbo e sostiene di non poter "né confermare né smentire la notizia per la fase delicata della vicenda, che potrebbe portare a un accordo, e per motivi di segreto d’ufficio". Giuseppe Di Rubbo, il commercialista del divo, smentisce tutto e rispedisce al mittente l'accusa: "la notizia è vecchia ed errata". Il Fisco starebbe passando al microscopio il trasferimento della residenza del cantante a Londra.