«Ci hanno tolto i tre bimbi per un pugno sul tavolo. Chiediamo giustizia alla Ue»

Si rivolgeranno alla Corte Europea Pietro e Tina Guccio, la coppia di Quarto Oggiaro alla quale il Tribunale dei minori, più di tre anni e mezzo fa, ha tolto i figli (che ora hanno 17, 11 e 6 anni) senza un reale motivo. Dopo il ricorso e il reclamo alla Corte d’appello presentati lo scorso anno dall’avvocato della famiglia, Lorenzo Macchi, questa sembra ormai l’unica e la sola strada che resta a questi due poveri genitori. La Corte dell’Ue avrebbe accettato diversi ricorsi respinti dai Tribunali dei minori italiani e rimandato i bambini in famiglia.