Ciampino Palpeggia una bambina

Ha atteso che una bambina di 10 anni rimanesse sola davanti al camerino, mentre la mamma si provava alcuni abiti in un negozio a Ciampino, e il padre era in un altro reparto, per palpeggiarla nelle parti intime. A violare la bambina un giovane, C.D., informatico romano di 26 anni, arrestato poco dopo dalla polizia grazie al racconto della bambina che in lacrime aveva dato l’allarme alla mamma. Dopo aver subito i palpeggiamenti la bambina è entrata nel camerino confidando alla mamma quanto appena subito. Subito il padre si è messo alla ricerca del violentatore mentre alcuni clienti chiamavano il 113.