Ciclismo: Evans conferma, farà il Giro

L'iridato, grande protagonista degli ultimi Tour, annuncia che con la sua nuova squadra americana verrà a correre in Italia

«Siamo fiduciosi per la presenza al Giro e dimostreremo di meritare anche il Tour», afferma l'australiano Cadel Evans della Bmc Racing. Il campione del mondo, a Mendrisio nello scorso settembre, ha recentemente annunciato il proprio trasferimento alla squadra statunitense BMC, ha confermato di essere felice per la qualità del nuovo team e per la libertà che gli è stata concessa: «Posso fare quello che voglio», spiega Evans. Primo obiettivo, la corsa rosa. L'australiano, grande protagonista negli ultimi Tour, non lo corre da diversi anni, ma in età ancora giovane riuscì ad indossare anche la maglia rosa, prima di finire vittima di una pesante crisi in un tappone dolomitico, con arrivo a Folgaria.