Ciclista travolto e ucciso a Sori

Solo i risultati degli accertamenti effettuati dalla polizia municipale potranno stabilire con esattezza la dinamica del tremendo schianto che è costato la vita ad un ciclista. Erano da poco passate le dieci di ieri mattina quando l’uomo, che in sella alla sua bici stava transitando sul ponte di Sori in via Crispi, è stato travolto da un’auto. I tentativi di rianimazione da parte dei militi del 118, prontamente intervenuti sul posto, si sono rivelati inutili: per l’uomo, che in seguito alla brutta caduta ha riportato seri traumi in tutto il corpo, l’impatto con l’asfalto è stato fatale.
La vittima del grave incidente è Gennaro Bruno Pagano, aveva 72 anni e abitava in via dei Pescatori nel quartiere della Foce. Gli agenti della sezione infortunistica della polizia municipale contano di ricostruire esattamente quanto accaduto anche grazie al racconto di eventuali testimoni. Importante sarà valutare soprattutto il grado di responsabilità del conducente dell’auto che ha investito il settantaduenne genovese.