Cicr, il 22 febbraio riunione con Draghi

Il Cicr, comitato interministeriale per il credito e il risparmio, si riunirà il 22 febbraio. Oltre ai ministri che ne fanno parte di diritto (Economia, Infrastrutture, Attività Produttive, Politiche comunitarie, Politiche agricole) sono stati convocati anche i responsabili di Consob e Antitrust. Sarà la prima volta del governatore Mario Draghi e di Antonio Catricalà, garante per il mercato, ma soprattutto l'incontro costituirà il primo contatto tra le diverse autorità chiamate a vigilare sul risparmio dopo la riforma varata a fine anno dal Parlamento. Lunedì il presidente della Commissione per la Borsa, Lamberto Cardia, aveva sottolineato come l'appuntamento sia importante e opportuno per favorire il dialogo tra le Authority dopo il trasferimento dei poteri sulla concorrenza bancaria all'Antitrust. L'ultima riunione del Cicr, convocata dall'allora ministro dell'Economia, Domenico Siniscalco, risale alla fine di agosto 2005.