A CimAmeriche film, gusto e cibo

Si è aperto ieri e proseguirà fino a domenica 11 CimAmeriche Film Festival, rassegna cinematografica della migrazione e del gusto in scena in Liguria, nella Riviera di Levante. Diretto da Maria Lodovica Marini, il Festival si svolge tra Chiavari e Lavagna, Sestri Levante e le valli circostanti. I film in concorso saranno sei, sul tema della migrazione e del rispetto della tolleranza fra culture diverse. Ci saranno sezioni del festival dedicate a videoproduzioni sul cibo e dintorni, ai lungometraggi creativi, ai video e ai film sperimentali. importante la sezione dedicata al cinema nelle altre nazioni. Quest’anno si parla dell’Argentina di Juan Bautista Stagnaro.