Cin-cin cinema Biglietti scontati dal 14 aprile al 7 maggio

Combattere la pirateria, promuovere la visione dei film in sala (cioè il luogo deputato alla fruizione delle pellicole) e spingere alla socializzazione. Sono i tre punti cardine su cui poggia Cin Cin Cinema, iniziativa promossa da Anec Lazio con Anem e Anica, sostenuta dal Campidiglio, Provincia di Roma e Regione Lazio, che dal 14 aprile al 7 maggio proporrà il cinema, dal lunedì al venerdì, a prezzi ridotti: 3 euro il pomeriggio e 5 euro la sera, ad esclusione delle proiezioni in 3D. «In un momento i cui la disgregazione sociale influisce, impoverendo il territorio - ha spiegato l’assessore alla Cultura Umberto Croppi - la visione di un film in sala è un modo per socializzare. Parlerei di cinema anche come di un’agenzia di mediazione della cultura che determina anche un’abitudine, perché l’aumento del 25% registrato durante le giornate di Cin Cin Cinema spinge l’11% del pubblico a frequentare le sale anche a promozione scaduta». Il classico effetto boomerang, dal segno positivo però che in questi tempi di crisi giova all’industria, ai gestori, e alle famiglie.
Giunta alla V edizione, e forte di una rete di sale diffusa capillarmente sul territorio - 51 strutture a Roma e 10 in provincia per un totale di 292 schermi - Cin Cin Cinema ripropone la formula di invogliare i nuclei familiari e i giovani, che per questioni economiche preferiscono la visione domestica, a frequentare di più (e più spesso) le sale. «Scaricare i film dal web? Il problema della rete è sentito - ha ammesso il vice sindaco Mauro Cutrufo - ma internet è una realtà e non si può distruggere. Piuttosto, bisogna lavorare sul fronte legislativo». Anche quest’anno, Cin Cin Cinema collabora con il Festival Internazionale del Film di Roma (15-23 ottobre) attraverso un’iniziativa che consentirà al pubblico di partecipare alla proiezione di uno dei film in concorso: basterà consegnare alle biglietterie del Parco della Musica un coupon ritagliato dal depliant di Cin Cin Cinema, assieme a un biglietto acquistato, per ritirare un tagliando omaggio.