Cinecittà torna in utile

Torna in utile il bilancio di Cinecittà holding, società pubblica per la promozione del cinema italiano e proprietaria degli studios romani. L’esercizio 2004 approvato dall’assemblea indica un utile netto di 531mila dalla precedente perdita di 3,438 milioni e, a fronte di attività svolte per 19 milioni, un risultato operativo in crescita del 55% e mol a più 56,7%. Per il direttore generale, Alessandro Usai, «un’attenta riorganizzazione sta dando i primi frutti».