Cinema in casa quasi professionale

Mark Perna

Unire l’utile al dilettevole è possibile. Il proiettore X3 di InFocus rappresenta la soluzione ideale sia in ambito professionali sia domestico.
Il compromesso in termini di prestazioni raggiunto dall’azienda americana consente di non scontentare nessuno, permettendo a chi lavora di effettuare presentazioni senza problemi e a coloro che lo impiegano in casa di vedere film in Dvd o la TV in assoluto comfort. Di dimensioni piuttosto compatte e dal peso di solo 3 chili, l’X3 risulta agevole da trasportare e riporre. La qualità visiva è affidata al collaudato processore Dlp di Texas Instruments in grado di raggiungere una risoluzione Xga di 1024x768. Questa risoluzione non è compatibile con la TV ad alta definizione, ma al momento le trasmissioni in formato HD non sono disponibili in Italia. Mentre più interessante è la possibilità di selezionare la potenza luminosa. Questa intensità permette anche di ridurre la rumorosità del proiettore che rappresenta un piccolo difetto del prodotto. Davvero facile da utilizzare consente anche di impiegare un dispositivo opzionale chiamato LiteShow che permette di trasferire le immagini video in modalità wireless da qualsiasi computer. Questo apparecchio verrà sostituito a breve da una nuova versione ancora più evoluta. Costa 1199 euro.