La Cineteca conquista nuovi spazi in provincia

Le cose stanno andando decisamente bene per la Cineteca, visto che si espande anche in provincia: da venerdì curerà infatti la programmazione del cinema Metropolis di Paderno Dugnano.
Lo spazio - completamente ristrutturato a cura dell'architetto Andrea Savio e affidato in gestione alla Cineteca Italiana su iniziativa del Comune di Paderno Dugnano e della Provincia di Milano - prenderà il nuovo nome di Area Metropolis 2.0 e avrà due sale cinematografiche: la sala Chaplin (200 posti), dedicata solo ai film di prima visione, e la sala Pasolini (120 posti), dedicata, oltre che alle prime visioni, a rassegne di autori e ai classici del cinema.
Per la serata inaugurale sono stati scelti La sconosciuta di Tornatore e due film di Truffaut, Baci rubati e I quattrocento colpi.