Cinquantesimo anniversario con ricavi per oltre 90 milioni

Fondata da Litton e Lockheed Martin con il nome di Litton Italia, la società di Pomezia, che ha assunto l'attuale denominazione di Northrop Grumman Italia nel 2007, festeggia quest'anno il 50° anniversario. Con 270 addetti, un numero cresciuto di quasi il 70% nell'ultimo lustro, e un giro d'affari superiore ai 90 milioni, vanta un moderno stabilimento esteso su una superficie di oltre 21mila metri quadrati. Da qui esce un'ampia gamma di prodotti che spaziano dai sistemi di navigazione a bassa, media e alta accuratezza, impiegati rispettivamente su missili e aeromobili militari, ai sistemi elettronici di guida e controllo per piattaforme aeree, terrestri e navali, di superficie e subacquee. Capofila mondiale nell'ambito dei sensori a fibra ottica, Northrop Grumman Italia è parte della divisione Navigation Systems che fa capo all'unità operativa Electronic Systems dell'omonimo colosso Usa, uno dei principali fornitori del Pentagono. La società di Pomezia, che continua a sviluppare e produrre in proprio, già negli Anni '60 forniva i sistemi di navigazione inerziale dei caccia F-104 Starfighter impiegati dall'aviazione italiana e, nelle decadi successive, ampliava il raggio d'azione equipaggiando i Tornado e gli M-346, nonché vari elicotteri e mezzi terrestri dell'Esercito italiano.