«Tra cinque anni Malpensa torna hub»

Malpensa hub nel giro di quattro-cinque anni, Linate «salotto di Milano» dedicato ai voli business. Non è il libro dei sogni, ma il piano industriale Sea 2009-2016 illustrato a palazzo Marino da Giuseppe Bonomi, presidente della società di gestione degli aeroporti milanesi. «Lufthansa è il partner ideale, abbiamo già un rapporto solido» spiega Bonomi, che oggi incontrerà nuovamente i vertici della compagnia tedesca per pianificare la stagione 2008-2009 che prevede già da febbraio voli a medio raggio per le principali capitali europee. Perché malpensa torni hub, però, servono investimenti per 1,4 miliardi euro e leggi per la liberalizzazione dei cieli.