Cinque Giovanissimi rossoblù convocati nella nazionale Under 15

Se il Genoa, quello della serie A, naviga in acque favorevolissime e quasi in Champions, non sono da meno le soddisfazioni che arrivano dai settori giovanili rossoblù. Intanto dalla Primavera che questa sera giocherà a Marassi la finale di Coppa Italia, ma non è da meno la formazione Giovanissimi, con cinque giocatori convocati nella Nazionale «Under 15». Si tratta di Riccardo Secondelli (portiere), Niccolò Condorelli e Procolo Caiazzo (difensori), Ciro Raddi e Gian Luca Gobbi ( centrocampisti). L’allenatore è Sirio Corradi, il team manager Luigi Pinna. Particolare certo non trascurabile, la formazione Giovanissimi del Genoa Cfc (leva 1994) sta dominando il proprio girone di categoria con una performance di grande effetto, raccogliendo ben 66 punti dei 78 disponibili, distanziando di 5 punti la seconda classificata, la Juventus Fc.
Da tenere presente poi che all’interno delle rose del settore giovanile trovano spazio diversi giocatori originati dalla Scuola Calcio Genova: sette nella Primavera, undici negli Allievi e diciassette tra i ventitrè Giovanissimi che si sono piazzati al primo posto nel campionato di competenza. E dei cinque convocati nell’«Under 15» quattro provengono dalla Scuola Calcio Genova.
Insomma, un vero motivo di orgoglio per Mario Donatelli e Michele Sbravati che oggi guidano il settore giovanile del Genoa. Il Genoa, tra l’altro, è una delle sette società, tra le 40 partecipanti, che hanno portato tutte le proprie formazioni nazionali ai sedicesimi di finale.