Cinque persone ferite in maxitamponamento

Cinque persone sono rimaste ferite in seguito ad un maxi tamponamento che si è verificato sulla Roma-Fiumicino in direzione della Capitale. Nell’incidente sono rimasti coinvolti cinque autoveicoli. Uno dei feriti, coinvolto in maniera più grave, è stato portato in ospedale con un'eliambulanza. L’incidente è avvenuto intorno a mezzogiorno di ieri, e ha provocato rallentamenti e una fila di quattro chilometri. Infatti, per il forte impatto, le cinque vetture coinvolte hanno invaso larga parte di entrambe le carreggiate. Poco prima delle 14, i vigili urbani di Fiumicino hanno interdetto l'accesso sull’autostrada da piazzale Kindu.