Cinque vetrine in rosso Il nuovo store Ferrari

Ottocento metri quadrati in piazza Liberty. Le griffe di Maranello e uno spettacolare simulatore di Formula 1

Tecnologico e vagamente asettico, il nuovo Ferrari Store di piazza Liberty si sviluppa su cinque livelli, ha cinque vetrine e si estende per 800 mq. Dentro è una vera orgia di rosso e di Ferrari in tutte le salse possibili a cominciare dal possente motore a dieci cilindri preso direttamente dalla F1 2004 che troneggia all’ingresso. Se non basta, in vetrina ce n’è un’altra di Formula Uno, stavolta tutta intera e pronta a sgommare per la partenza. Vicino alle scale un bel paio di sci in chissà quale sofisticato materiale, firmati Ferrari naturalmente perchè anche sulla neve si può andare forte. Alzando gli occhi, colpisce una sorta di telaio tubolare appeso al soffitto come la gabbia di un gigantesco canarino. Al piano di sotto trionfano i gadgets: zaini, peluche, scarpe e decine di modellini in tutte le scale, alcuni fatti anche col Lego. Addirittura c’è un reparto dedicato ai bambini perchè anche i fans più piccoli possano accedere al magico mondo Ferrari, i genitori sono avvertiti.
Ecco il simulatore più spettacolare che si possa immaginare. Della Ferrari di Schumacher e Barrichello mantiene quasi tutto, carrozzeria, gomme e volante, manca solo il motore. Tolte le scarpe, ci si cala nell’abitacolo e si parte con gli occhi puntati su uno schermo grande come quello di una multisala. Ai piani alti c’è la roba di lusso, il volto più esclusivo del Cavallino Rampante, inciso a profusione su preziose borse di pelle, valigie, cravatte, mazze da golf, posacenere e foulard. Qui i prezzi sono per pochi e anche l’ambiente si presenta più rarefatto e ovattato con larghi divani, moquette e legni pregiati.
Come non bastasse, il Ferrari Store è dotato di dispositivi tecnologici che permettono ai visitatori di respirare l’atmosfera del mondo Ferrari e di partecipare in qualche modo alla storia dell’azienda: grandi schermi al plasma dotati di un sofisticato sistema audio-video avvolgono il pubblico con effetti visivi e sonori che danno l’impressione di trovarsi alla curva di Lesmo durante un gran premio. Fuori cinque Ferrari fiammanti si offrono all’ammirazione e agli obiettivi dei tifosi, splendide e inaccesssibili, come ogni sogno che si rispetti.