Le cinquecento cravatte di Gasparri

Nell’armadio ne ha cinquecento, e a sentirlo, è un motivo d’orgoglio. Di più, un vanto. Parola del capogruppo del Pdl al Senato, Maurizio Gasparri che ieri pomeriggio ai microfoni della trasmissione in onda su Radio2 Un giorno da Pecora ha confessato tutta la sua passione per le cravatte, accessorio di abbigliamento indispensabile al suo look quotidiano. «Mi vanto di averne cinquecento, potrei cambiarne dieci al giorno», ha rivelato il senatore intervistato da Claudio Sabelli Fioretti. E alla domanda di quale sia quella più costosa che custodisce gelosamente nel guardaroba, il fedelissimo del premier ha risposto: «Sarà costata intorno ai cento euro, ma ne ho anche di molto meno costose». Giusto, perché ci sono quelle da indossare tutti i giorni e altre invece da tenere per le occasioni importanti. «Ne ho di vari tipi - ha aggiunto il senatore -: a sette pieghe, a cinque pieghe. Quelle più preziose ne hanno di più perché hanno più stoffa».