Un Cipolletta da seconda fila

Retrocesso in seconda fila all’assemblea degli industriali di Roma, Innocenzo Cipolletta (nella foto) 67 anni, presidente pro tempore delle Ferrovie dello Stato (nonché dell’Università di Trento) guarda dal basso il suo amministratore delegato Mauro Moretti che parla sul palco. Negatagli la presidenza di Federtrasporti e compromessa la sua riconferma alle Ferrovie, l’ex comunicatore di Confindustria riappare tra i rutelliani e forse progetta la sua pensione... in qualche tranquillo stipendiato luogo. Quale?