Cir, aumentano i ricavi

Cir ha chiuso l’esercizio 2007 con ricavi in crescita dell’1,9% a 4,21 miliardi di euro e un utile in calo del 18,3% a 82,6 milioni, a causa - secondo quanto riferisce un comunicato - della svalutazione per 64,6 milioni dell’investimento nel gruppo Oakwood, effettuato a fine 2006 in joint-venture con Merril Lynch. Il margine operativo lordo è aumentato del 14,1% a 504,8 milioni, mentre l’indebitamento è salito da 850,6 milioni a 1,33 miliardi di euro.