Il circo dell'innovazione: dal commercio elettronico alla musica per cellulari

Prosegue la kermesse europea, Innovation Circus. E le novità non mancano: dai cortometraggi di Lynch alle previsioni di crescita dell'ecommerce grazie al turismo

Milano - "Il commercio elettronico in Italia nel 2007 aumenterà del 30% rispetto all’anno precedente raggiungendo i 5,3 miliardi di euro". Da una delle conferenze che stanno tenendo desta l'attenzione degli appassionati di media e nuove tecnologie, il direttore generale di Politecnico Innovazione, Sergio Campodall’Orto, ha presentato gli ultimi risultati della ricerca sul commercio via telematica elaborata dall'Osservatorio e-commerce della Provincia di Milano: "E’ il turismo il settore di traino dell’e-commerce: sempre più persone scelgono, infatti, alberghi e aerei tramite internet", rivela. E domani, sarà la volta della tecnologia musicale: sotto la lente di ingrandimento di case discografiche e operatori di telefonia mobile finirà la musica elettronica, quella scaricata da internet e ascoltata dal telefonino.

I cortometraggi di Lynch E anche David Lynch ha scelto Innovation Circus per comunicare al suo pubblico. I suoi cortometraggi parteciperanno alla prima edizione del More than Zero Festival, il Festival crossmediale che si terrà a Milano dal 31 gennaio al 1 febbraio 2008. Lynch, a Milano ieri per inaugurare in Triennale la mostra “The Air is on Fire”, ha confermato agli organizzatori del Festival la disponibilità dei cortometraggi per la rassegna e il circo dell'Innovazione non ha perso tempo per diffondere la scelta del regista americano, amante della tecnologia digitale.

Innovation Circus Fino al 16 ottobre mostre, forum, dimostrazioni tecnologiche e visite guidate nei luoghi dell’innovazione faranno compagnia a curiosi, appassionati di media e operatori del settore. Perché Innovation Circus, kermesse promossa dalla Provincia di Milano, in collaborazione con il Comune e la Camera di Commercio, ha intenzione di mostrare a un pubblico sempre più vasto il lato accogliente, interattivo e aperto a tutti della tecnologia. Lo scopo è guidare i cittadini alla scoperta della propria attitudine innovativa.

 

Tecnologia per tutti Esperti e creativi saranno gli ospiti ideali e principali del ciclo di conferenze, incontri e convegni sull’innovazione, gli Innovation Circus Forum, che si terranno al Palazzo Affari ai Giureconsulti. Niente paure per chi è un po’ a digiuno di tecnologia: video e stacchetti musicali li aiuteranno là dove le parole dei tecnici sono troppo difficili. Per facilitarne la scelta, gli incontri saranno suddivisi in tre sezioni: “Conference” che comprende diversi convegni con ricercatori imprese politici ed esperti; “Experience” con simulazioni interattive che permettono di mettersi alla prova in prima persona; “Proiezione futuro” per fare quattro chiacchiere con gli esperti su moda, food design, ambiente, ricerca e scienza.

Dimostrazioni in piazza L’appuntamento è poi tutti i pomeriggi in piazza Mercanti, all’interno di un gazebo in cui si potrà assistere a dimostrazioni di nuove tecnologie: dall’auto che percorre 602 chilometri con un litro ai robot che giocano a calcio o che riconoscono il nostro stato d’animo, o al pavimento che mangia lo smog. Visite guidate per vedere da vicino i luoghi in cui l’innovazione si trasforma da progetto in prodotto o servizio.