Circolo de Amicis L’ex ad di Unicredit alla serata dei 51 con Piero Bassetti

L’ex amministratore delegato di Unicredit, Alessandro Profumo, a capo di una holding che riunirà le società partecipate del Comune? Il candidato sindaco del centrosinistra Giuliano Pisapia prende tempo liquidando la questione con «è una cosa su cui riflettere, anche se non è nel programma. Tutto quello che sulle partecipate c’è da dire e che faremo è scritto nel programma dove - fa notare - non si fanno nomi, né si parla di holding». Tutto vero ma la presenza non saltuaria dell’ex ad di Unicredit Alessandro Profumo alle serate organizzate da Piero Bassetti e da Franco D’Alfonso, segretario della Lista Milano Civica per Pisapia, sembra confermare quanto meno la grande attenzione della crème della borghesia milanese.
All’incontro del gruppo «Oltreil51» di Marco Vitale, Piero Bassetti, Valerio Onida, Piero Schlesinger, Mario Artali, Carlo Fontana, c’erano anche Lina Sotis, Milly Moratti, cognata del sindaco e candidata nella Lista civica a sostegno di Pisapia, l’avvocato Vittorio Dotti e i terzopolisti Bruno Tabacci, Cristiana Muscardini, Sara Giudice.