Il Circolo di Genova parla di cristianesimo con Rosa Alberoni

Oggi alle ore 18.00 il «Circolo di Genova» presieduto da Raffaella Della Bianca, organizza, presso il teatro dell’Istituto Vittorino Da Feltre in via Maragliano 1, un dibattito al quale si cercherà di dare risposta a importanti quesiti, dal rapporto fra la fede e la società moderna alle questioni legate alla vita e alla manipolazione genetica. All’incontro sarà presente la professoressa Rosa Alberoni, autrice del libro «La cacciata di Cristo». Queste le domande cui il Circolo cercherà di dare risposta, con un dibattito approfondito:
- Il declino del Cristianesimo è dovuto al benessere, al consumismo, al progresso della scienza?
- Perché il marxismo e il nazismo erano anticristiani?
- Quali sono i pericoli della manipolazione genetica?
- Da quando è cominciata la cacciata di Cristo?
- E i Cristiani credenti cosa debbono fare per fronteggiare le minacce del terzo millennio?
Rosa Alberoni è professore di sociologia generale alla Libera Università di lingue e comunicazione Iulm di Milano. Giornalista pubblicista, ha collaborato con numerose trasmissioni radiofoniche e televisive. Moderatore per l’occasione sarà il dottor Angelo Crespi, direttore del settimanale «Il Domenicale».