La Cisco batte il Pescina e sogna Viterbese ko, il Cassino pareggia

Una vittoria, un pari e una sconfitta per le tre squadre laziali in serie C2. Nel girone B secca sconfitta della Viterbese in casa del San Marino: 0-2 il risultato con i gol di Grassi su rigore nel primo tempo e di Meloni nel secondo tempo. I gialloblù sono sempre più ultimi in classifica a quota 11, a tre punti dal penultimo posto del Sansovino. La Viterbese, che domenica prossima ospiterà il Giulianova, deve però recuperare il 3 febbraio la partita contro il Bassano, rinviata per maltempo. Nel girone C impresa della Cisco Roma, che con un gol di Di Canio all’89’ infligge al Pescina, che fino a ieri era in testa alla classifica, la seconda sconfitta stagionale. I romani raggiungono il quinto posto a quota 29 ed entrano così in zona play off con un vantaggio di due punti sul Catanzaro sesto. La Cisco domenica prossima andrà a fare visita al Monopoli. Pareggio esterno invece per il Cassino, che fa 0-0 a Noicattaro e con il settimo posto in classifica a quota 26 si mantiene in corsa per il play off. I ciociari domenica prossima ospiteranno il Gela.