Cit approva aumento

Il cda di Cit ha approvato il bilancio 2004 redatto con criteri di continuità aziendale sul presupposto della copertura delle perdite e della ricapitalizzazione della società, dopo gli accordi presi da Benito Benedini e gli attuali azionisti di riferimento. Inoltre, il consiglio ha deciso di chiedere alla prossima assemblea straordinaria la delega per un aumento di capitale fino a 50 milioni. Il 2004 si è chiuso con un valore della produzione di 192,141 milioni (contro 255,622 milioni nel 2003) e una perdita prima delle imposte di 117,61 milioni contro un risultato negativo per 38,3 milioni.