Cit, sì agli aiuti di Stato

Via libera dalla Commissione europea agli aiuti di Stato pari a 75 milioni per il salvataggio e la ristrutturazione del tour operator Cit. Per il commissario alla Concorrenza, Neelie Kroes, il contributo risponde ai criteri di ammissibilità previsti dalle norme Ue. La decisione di Bruxelles è stata accolta con «grande soddisfazione» dal commissario straordinario della Cit, Ignazio Abrignani. Una nota ricorda che scade il 7 luglio il termine del bando per le manifestazioni di interesse pubblicato lo scorso 19 giugno.