Una citazione su Galileo Ed è polemica

Una frase su Galileo Galilei. Una frase, anzi una citazione del filosofo Feyereband, ecco che s’è scatenata la polemica contro il Papa. Benedetto XVI, quando era ancora cardinale e teologo affrontò in un discorso il processo a Galileo Galilei. In un passaggio, Ratzinger scrisse che Feyereband aveva descritto la vicenda di Galilei con queste parole: «Feyereband: «La Chiesa dell’epoca di Galileo si attenne alla ragione più che lo stesso Galileo, e prese in considerazione anche le conseguenze etiche e sociali della dottrina galileiana. La sua sentenza contro Galileo fu razionale e giusta, e solo per motivi di opportunità politica se ne può legittimare la revisione».
Da questa citazione, scaricata da internet da un gruppo di docenti dell’Università La Sapienza di Roma, s’è scatenato nuovamente il grande dibattito sui rapporti tra fede e scienza, ma soprattutto sono nate le polemiche di questi giorni. Polemiche che possono essere riassunte per punti.

23 OTTOBRE
il Rettore della sapienza Renato Guarini invita il Papa all'inaugurazione dell'anno accademico.

22 NOVEMBRE
67 docenti della Sapienza inviano una lettera al Rettore nella quale contestano la decisione del senato accademico.

12 GENNAIO
prime contestazioni degli studenti.

15 GENNAIO
Un centinaio di studenti dei collettivi universitari occupano l'aula del Senato accademico.
Il Vaticano diffonde la notizia della rinuncia di Ratzinger a partecipare.
Il cardinal Ruini invita gli italiani a partecipare all'Angelus di oggi: subito le prime adesioni bipartisan del mondo politico.

17 GENNAIO
Inaugurazione dell'Università La Sapienza di Roma senza il Papa.
Il rettore legge in aula magna il discorso di Benedetto XVI.
Solidarietà al Pontefice nell'aula magna, contestazioni dei collettivi fuori.

OGGI:
Angelus in Piazza San Pietro: Prevista vasta partecipazione