Citigroup «falcia» Maire Tecnimont che cede il 5,3%

Passo falso in Piazza Affari di Maire Tecnimont che ha chiuso in perdita del 5,32% a un prezzo di 3,34 euro (meno 5,7% il minimo) a causa di un severo giudizio di Citigroup. Il broker ha consigliato di vendere il titolo, che ieri è stato tra i peggiori del listino, a causa del declino della profittabilità accusato dal gruppo negli ultimi tre esercizi. Secondo Citigroup, inoltre, la stima di crescita del portafoglio ordini, riportata nel prospetto informativo della società, è da ritenersi solo indicativa. Da qui Citi stima un target price di 3 euro per Maire Tecnimont che nel frattempo ha però ottenuto un appalto da 15 milioni per servizi di ingegneria in Iran. Il contratto è relativo ai lavori per il petrolchimico di Lorestan e Mahabad che sono stati assegnati al gruppo locale Nargan.