«In città fra 5 anni mezzo milione di alberi in più»

Rivoluzione verde a Milano. «Abbiamo un obiettivo ambizioso: piantare 500mila alberi in città nei prossimi 5 anni» questo quanto dichiarato ieri dall’assessore all’Arredo Urbano e Verde di Palazzo Marino Maurizio Cadeo, intervenuto al primo workshop sul Piano di Governo del Territorio nella sezione dedicata agli «Spazi del Benessere».
«Il benessere delle persone è fortemente correlato con la qualità della vita - ha detto l’assessore -, in tema di spazi aperti un ruolo fondamentale è giocato dal verde, inteso non solo come parchi e giardini, ma anche come presenza diffusa di piante in città. In quest’ottica - ha aggiunto Cadeo - nei prossimi 5 anni, a Milano, pianteremo 500mila alberi, non solo nelle aree verdi esistenti e di futura realizzazione, ma anche e soprattutto lungo le strade, alle fermate del tram, nei parcheggi, in tutti gli spazi aperti. Nel prossimo futuro, vogliamo offrire ai cittadini milanesi la possibilità di raggiungere, a non più di 15 minuti di distanza dalla propria abitazione, un parco o uno spazio verde alberato, dove potersi rilassare, socializzare, fare sport e comunque respirare aria più pulita».