«La città di Borges», letture di Quasimodo

Questa sera, alle 21, al Teatro Olmi (via delle Betulle 39) letture teatrali di Alessandro Quasimodo tratte da Jorge Luis Borges con Massimiliano Finazzer Flory e musiche di Astor Piazzola eseguite dal quintetto Neofonia Ensemble. Finazzer Flory commenta gli scritti di Jorge Luis Borges ovvero di quell’uomo, quel poeta, che ha creduto che la città si facesse libro e il libro città. Un ritratto inedito di Borges: la memoria, l'immaginazione e la capacità di rendere vivi i luoghi attraverso la letteratura. Paesaggi non solo interiori di un uomo che non aveva bisogno dello sguardo per vedere. In questi scenari emergono paesaggi intimi e crepuscolari: si profila così una città dalle molte anime. Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili. Per informazioni 392.8159509. A disposizione un servizio pullman gratuito, con prenotazione obbligatoria, in partenza da via Beltrami alle ore 20 e rientro al termine dello spettacolo. Per prenotazioni 349.0908883.