La città cambia, cambiamo le periferie

Come è cambiato il volto di Milano nell’ultimo decennio? Se ne è discusso nel seminario «Riqualificare le periferie a Milano: strumenti e protagonisti», organizzato dall’Università Cattolica al quale hanno partecipato, tra gli altri, l’assessore alla casa Giovanni Verga e Giovanni Oggioni del settore pianificazione urbanistica del Comune. Milano, rispetto a quindici anni fa, è cambiata radicalmente. «Ormai è una città di quasi sette milioni di abitanti - spiega Oggioni - se aggiungiamo tutti quei comuni che distano meno di un’ora di strada dal centro meneghino e i cui residenti lavorano proprio a Milano». Obiettivo, quindi, ampliare l’offerta abitativa delle periferie, rispondendo ad una domanda di forte residenzialità.