«La città deve organizzare l’Expo 2012»

Il candidato sindaco della Casa delle Libertà, Letizia Moratti, sostiene la candidatura di Milano per l'Expo Mondiale del 2012. «La candidatura di Milano ad ospitare un grande evento internazionale quale l'Expo Mondiale del 2012 - ha detto il ministro - è un atto importante per migliorare la competitività e l'attrattività della nostra città». «Milano - ha spiegato - deve valorizzare le proprie competenze e le proprie eccellenze, nella consapevolezza e nell'orgoglio di essere il motore dell'economia e della società». «La vocazione internazionale di Milano - ha concluso - va, dunque, considerata come volano per i suoi commerci con il mondo, ma anche per reperire risorse finanziarie da destinare a grandi investimenti materiali e immateriali».