Città giovane e moderna grazie all’Erasmus vanta una vita notturna davvero inaspettata

Rotterdam, seconda città d'Olanda, fondata intorno al 1300, prende il nome da rotte, fiume e da dam, diga. Primo porto d'Europa e terzo nel mondo, dopo Singapore e Hong Kong, vanta la più grande università d'Europa, l'Erasmus, dal nome del più noto cittadino, Erasmo da Rotterdam. Bombardata pesantemente dai tedeschi per 5 giorni consecutivi, è stata quasi totalmente ricostruita. Le 38 case cubiche del quartiere Blaak sono una delle estrosità degli architetti che hanno reso questa città particolare, moderna e accattivante. Ma non tutto è andato distrutto. Sono rimaste a noi le belle case sui canali e edifici d'epoca. Da vedere la barriera antitempesta, la Stormvloedkering, un'ardita opera ingegneristica per la difesa dalle maree. Da Rotterdam che vanta una vita notturna inaspettata, si raggiunge Amsterdam in poco meno di un'ora. Transavia collega Fiumicino e Malpensa con Rotterdam. Le offerte nel sito www.transavia.com. Per maggiori informazioni: Ente nazionale olandese per il turismo: tel. 02.76020252; www.holland.com