Una città a misura di bimbo

Con l'inizio del nuovo anno scolastico, desidero rivolgermi direttamente alle 30mila famiglie milanesi che, credendo nelle opportunità educative, di gioco, crescita e socializzazione offerte dai nidi e dalle materne del Comune, hanno scelto per i loro figli i nostri servizi educativi.
In questi primi tre mesi abbiamo lavorato per offrire un servizio all'altezza delle vostre aspettative, nella consapevolezza di quanto sia importante per Milano investire nel futuro dei suoi cittadini più piccoli.
Vorrei ricordare alcuni dati. Nelle scuole d'infanzia quest'anno i nuovi iscritti sono 7.212. Attualmente, i posti liberi sono 762. Tutti i bimbi hanno trovato una sistemazione nelle scuole scelte dai loro genitori, così come sono state soddisfatte tutte le richieste di ricongiungimento di due o più fratellini nella stessa sede. A 44 famiglie stiamo proponendo una nuova soluzione tra tutte quelle disponibili. In Zona 9, nonostante l'apertura di 3 nuove sezioni, i lavori di ristrutturazione di via Guicciardi non hanno ancora consentito il totale assorbimento delle domande. Altre due scuole con bimbi momentaneamente senza assegnazione si trovano in Zona 4 (via Colletta) e in Zona 7 (via Seprio), dove non è stato possibile aprire un'altra sezione per mancanza di spazi.
Nei nidi abbiamo avuto 4.136 neo-iscritti. Ad oggi, i posti liberi sono 717. Dopo le prime rinunce di settembre, siamo riusciti ad effettuare 149 assegnazioni gradite ai genitori (...)