Ciudad Juarez Nella città più violenta il record di un omicidio all’ora

Con tre uomini, soffocati pochi giorni fa con sacchetto di plastica in testa e lasciati nel portabagagli di una Jaguar modello 2008, con targa americana, posteggiata alla periferia di Ciudad Juarez, sono saliti a 1.852 gli omicidi avvenuti dall’inizio dell’anno in questa città a ridosso della frontiera con il Texas. Lo rende noto l’edizione on line del quotidiano El Tiempo, precisando che nel corso dello scoros fine settimana gli omicidi sono stati 47: le uccisioni avvengono ormai al ritmo di una all’ora.